LaTerraMaggiore Assistenza tecnica MAC e Windows
Assistenza tecnica MAC e Windows

I vantaggi della fibra ottica: quale scegliere?

La fibra ottica è la tecnologia di trasmissione di dati più potente presente sul mercato e offre diversi vantaggi. Infatti, è la più evoluta in termini di velocità e stabilità per quanto riguarda la connessione ad internet.

Questa tecnologia esiste già da diversi anni, ma solo di recente è aumentato il numero di utenti che si sono affidati ad essa abbandonando l’ADSL. Dunque, per navigare veloce, non basta solo avere un computer di qualità, ma è necessario disporre di un’ottima connessione internet. Quest’ultima si può ottenere facilmente scegliendo la fibra ottica.

Ma analizziamo nel dettaglio questa tecnologia e scopriamo quali vantaggi offre.

Fibra ottica: che cosa offre e come sceglierla

Prima di tutto, è necessario fare una distinzione tra due tipologie di fibra ottica:

  1. FTTN (Fiber to the node): in questo caso una scatola di rete comune fornisce la connessione a banda larga. Dunque questa tipologia offre prestazioni più lente.
  2. FTTH (Fiber to the home): la connessione della fibra si sposta tra la casella dell’interruttore della linea di proprietà e le scatole di giunzione dei residenti. Dunque questa tipologia offre prestazioni più elevate.

In ogni caso, la procedura di installazione della fibra ottica è molto semplice. Inoltre ci sono appositi siti che informano sui passi da seguire per portare a termine l’operazione, uno di questi è internet-casa.

Quali sono i vantaggi della fibra ottica

I sistemi in fibra ottica offrono i seguenti vantaggi:

  • trasmissione del segnale a lunga distanza: la fibra ottica consente intervalli di trasmissione più lunghi rispetto a sistemi basati su rame
  • ampia larghezza di banda
  • peso leggero e diametro piccolo dei cavi, che rendono facili le installazioni e consentono di risparmiare spazio
  • maggiore sicurezza: la fibra ottica ha una natura elettrica. Per questo motivo, a differenza dei sistemi basati sul rame, risulta più difficile rilevare a distanza i segnali trasmessi all’interno del cavo
  • installazione semplice: la leggerezza dei cavi fa sì che siano facili da trasportare da una posizione all’altra. Inoltre, hanno bisogno di poca manodopera e quindi hanno un costo minore di installazione
  • copertura in gomma dei cavi: questa protezione mantiene i cavi uniti e li ripara da agenti esterni
  • non conducibilità: la fibra ottica non ha componenti metallici, perciò può essere installata in aree con interferenze elettromagnetiche
  • maggiore velocità di connessione che permette una rapidità nelle operazioni di download e upload di file

Come scegliere la fibra ottica

Oggi è presente sul mercato un alto numero di offerte della fibra ottica. Dunque, per scegliere l’opzione migliore, bisogna considerare diversi fattori. Nello specifico, per individuare l’offerta più adatta alle proprie esigenze si consiglia di tenere conto di:

  • quante ore al giorno circa si fa uso della connessione
  • quantità di attività svolte online: in base alle operazioni effettuate sarà necessaria una velocità di connessione più o meno potente
  • copertura della zona: prima di scegliere qualsiasi offerta, è necessario controllare che la propria zona sia coperta dal segnale della connessione in fibra che si desidera

A questa pagina si può trovare una mappatura delle reti di accesso ad internet esistenti sul territorio nazionale.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *